Come ottimizzare le immagini per posizionarle [+Vídeo]

Conosciamo tutti l’importanza di un’immagine. Quando navighiamo su Internet, catturano la nostra attenzione e poi entriamo nel testo e ci godiamo quello che leggiamo.

Per darti un’idea, le immagini fungono da prodotto in un negozio: sono la vetrina in cui se facciamo entrare il cliente, allora avremo l’opportunità di spiegare quanto è buono il nostro prodotto e descrivere le caratteristiche più eccezionali.

Leggi tutto “Come ottimizzare le immagini per posizionarle [+Vídeo]”

Il successo delle extension di capelli

Celebrità e persone indossano extension dei capelli per ottenere lunghezza, volume e realizzare acconciature di lusso che la gente invidia.

Che ci crediate o no, le extension dei capelli sono molto diffuse, ed è davvero un tema popolare nei saloni di tutto il mondo. Anche se può sembrare la soluzione giusta per uscire dalla monotonia della solita acconciatura dovrete prestare attenzione e scegliere con cura per riuscire ad avere capelli morbidi e naturali.

Vantaggi: capelli più lunghi subito

Le ragazze con i capelli più corti non possono aspettare mesi e anni per la crescita, in questo caso, le OxY extension capelli sono l’alternativa perfetta, sarete in grado di ottenere la lunghezza, senza dover aspettare la crescita naturale dei capelli. Le extension per capelli sono disponibile in lunghezze fino a trenta centimetri, in modo da poter ottenere immediatamente la lunghezza dei capelli che si desidera.

Vantaggi: protezione dei capelli naturali

Dopo anni di lavaggi, coloranti e varie procedure, i capelli possono indebolirsi e danneggiarsi, le extension dei capelli aiutano a proteggere i capelli naturali.

Svantaggi: scarsa qualità

Purtroppo, non tutte le extension dei capelli sono uguali. Ricordate infatti che quello che si paga è quello che si ottiene. Ciò significa che più economica è l’extension, più l’aspetto potrà sembrare falso, e la durata sarà molto inferiore.

Le extension migliori sono quelle fatte di capelli naturali umani. Queste extension corrispondono al colore e alla consistenza dei tuoi capelli reali, tanto che la loro applicazione avrà sempre un magnifico aspetto naturale.

L’extension di capelli sintetici ben realizzata non è molto costosa, ma può anche sembrare innaturale, perché non imita la struttura effettiva dei capelli. Quindi, non fidatevi mai di costi troppo a buon mercato.

Suggerimenti per la vita di tutti i giorni, per extension naturali dei capelli

Le extension possono essere trattate come se fossero i vostri capelli, è possibile lavarli e pettinarli, usare asciugacapelli, piastre per stirarli e cambiare il taglio di capelli in qualsiasi momento, si può anche cambiare il loro colore, perché non c’è controindicazione all’utilizzo delle tinture. In riferimento ai cambiamenti di colore è sempre consigliabile scurirli e non schiarirli, perché il processo di decolorazione può danneggiare la qualità delle extension naturali dei capelli.

Ogni giorno è molto utile applicare alle extension della maschere protettive o creme setose, questi prodotti in formato spray aiutano molto nella cura dei capelli in genere e permettono di districare le extension ogni mattina dai nodi e da eventuali intrecci che possono formarsi durante il sonno. Questo tipo di prodotti non danneggia nemmeno le extension o i capelli stessi, al contrario, vi aiutano a mantenere il loro tocco morbido e setoso per tutto il giorno.

ATTENZIONE

Se si indossano extension per periodi molto lunghi bisogna lavare i capelli normalmente, con acqua calda e sempre dall’alto verso il basso. Si consiglia di utilizzare uno shampoo neutro. Per pettinare i capelli, lo faremo sempre nello stesso verso facendo attenzione a non toccare troppo la radice. Idealmente, dovremmo pettinare i nostri capelli circa 2-3 volte al giorno con una spazzola morbida.

Se si indossano extension a clip, è meglio lavarle separatamente: con acqua calda, uno shampoo neutro e un balsamo. E’ molto importante asciugarle bene, perché l’umidità può danneggiarle.

 

L’asciugamano anti-sabbia è l’essenziale per un perfetto viaggio in spiaggia

L’estate è ufficialmente qui, siamo più che pronti a prendere ciò che la natura offre, per dire una vacanza al mare. Un viaggio in spiaggia ben programmato è come una brezza, tutta l’estate, sognando di stare in spiaggia, prendere il sole, fare surf e fare snorkeling, tutto può essere realizzato con una preparazione adeguata. Tuttavia, non per pianificare il viaggio in spiaggia, avendo il cibo e la roba intorno alla sabbia, senza ingranaggi per andare in acqua – questi potrebbero facilmente rovinare la giornata al mare.

Ecco alcuni suggerimenti per pianificare il tuo prossimo viaggio sulla spiaggia.

1. Prepara i panni giusti.

Non c’è dubbio che il costume da bagno sarebbe l’essenziale per l’estate, imballalo con te così che una breve nuotata nell’oceano o un po ‘di relax nella piscina dell’hotel potrebbero essere divertenti. Prendi un cambio extra di vestiti poiché non sai mai quante volte sarai bagnata e sabbiosa. Assicurati di imballare i panni comodi ma non quelli di bellaspetto.

2. Protezione solare, crema solare e più protezione solare

Mantieni la pelle di tutta la tua famiglia protetta, pioggia o sole. Senza applicare la protezione solare, a volte, la solarizzazione potrebbe essere grave, ciò che è ancora peggio è che potrebbe causare il cancro della pelle a lungo termine. Inizia con una protezione solare di almeno 30 SPF. Assicurati che protegga contro i raggi UVA e UVB.

3. Un telo da mare che respinge la sabbia

Il miglior telo mare ti separerà dalla sabbia sulla spiaggia. A nessuno piacerebbe andare in spiaggia e finire con tutta la sabbia che va a casa insieme. L’asciugamano che si attacca senza sabbia e comodo da stendere è molto critico. Per dire che il telo mare che viene da un’azienda californiana – Gobreezie, sarebbe perfetto per gli amanti della spiaggia. Bellissimi disegni, colori vivaci, asciugatura rapida, super assorbente e soprattutto senza sabbia. Puoi anche usarlo come copertura quando necessario. Volevo provare l’ultimo telo da spiaggia in microfibra, dai un’occhiata al sito web di GoBreezie.

4. Un altoparlante impermeabile

La musica è un ottimo modo per mantenere le persone rilassate. Un altoparlante impermeabile ti evita tutti i problemi di preoccuparti di stare intorno alla sabbia e di bagnarti. Imposta un altoparlante su una melodia estiva, goditi il ​​sole e una bibita fresca. Cosa potresti chiedere per una vacanza al mare perfetta?

un modello consolidato per il recupero degli anni scolastici

Che uno su cinque giovani italiani (20%) abbia abbandonato gli studi – una percentuale ineguagliabile in Europa, con una media dell’11% – non è casuale. Molti di loro accumulano anni di suspense e frustrazione nelle scuole e negli istituti. E tra coloro che ottengono il diploma, alcuni finiscono per perdersi in percorsi di formazione in cui non hanno nessuno che li guidi e li accompagni. Chiedi loro ciò di cui hanno bisogno. Ecco come si esprimono i giovani che hanno la fortuna di finire in una scuola specializzata nel recupero scolastico a Torino, l’Istituto Impariamo centro ad accesso libero che lavora per far loro recuperare la voglia di imparare e offrire, in un modo quasi personalizzato. proposte di formazione professionale.

“Lavoriamo con i giovani uno per uno, cercando di rispondere a ciò di cui hanno bisogno, con l’obiettivo di riprendere il desiderio di formare e rientrare nel sistema”, afferma il direttore dell’Istituto.

  “Molti di questi ragazzi e ragazze si trovano in situazioni di vulnerabilità a casa, e ciò di cui hanno bisogno è di risolvere problemi nella loro vita, o imparare a gestire il tempo e le emozioni, prima di iniziare a fare lavori idraulici o parrucchiere “.

Cresciuto nel rispetto del sistema di istruzione regolamentato in tutta Italia, questa scuola attira ora l’attenzione delle amministrazioni cittadine con colloqui avanzati con i ministeri dell’istruzione e del lavoro, affari sociali e le famiglie, e il sostegno della delegazione sono sempre più chiari modi di riconoscere il successo di un modello di struzione che è riuscito a gestire il sempre temuto fallimento scolastico.

“Devono imparare di nuovo ad essere studenti, a tollerare di nuovo l’apprendimento, e poi facciamo ciò che è necessario per facilitare gli itinerari formativi”, spiega il direttore, che con 400 studenti e tredici anni di esperienza è stato uno dei centri che ha fatto di più per progettare il lavoro delle scuole della seconda opportunità a Torino.

“Non potevo sopportare le sei ore della scuola superiore, ero sopraffatto dall’intera teoria”, dice un adolescente di 15 anni che rimbalzava dagli insegnanti e veniva spesso espulso. “Qui sto meglio, ho iniziato a fare meno ore per essere calmo, e mi ascoltano di più”, apprezza.

Un modello nato Torino

Tra i visitatori ci sono educatori di quattro centri in Italia, il paese che ha dato alla luce, nel 1995, questo modello di scuole per recuperare studenti che hanno abbandonato e non riescono a trovare lavoro. “Questi giovani sono quelli espulsi dal sistema, per loro, l’apprendimento è sinonimo di fallimento e umiliazione”, spiega, e sottolinea che per ricondurli alla formazione, è necessario qualcosa di più di una buona offerta di corsi di formazione professionale o di abilità tecniche. “La prima cosa che facciamo è cercare di definire quale sia il progetto personale di ogni giovane, e per questo dobbiamo valutare le loro abilità, i loro ostacoli sociali e ovviamente chiedere loro cosa vogliono fare”. Questo è quello a cui sono dedicati i primi mesi.

È un compito educativo che si avvicina al “mestiere”, gli insegnanti trascorrono in media 2,5 ore a settimana per incontrarsi per riflettere sui loro metodi e sul progresso dei loro studenti (coordinamenti e chiostri a parte).

Itinerari personalizzati

La personalizzazione di gli itinerari sono l’ossessione principale delle scuole della seconda opportunità, che sono diventate alcune di loro come veri ingegneri dell’educazione post-obbligatoria. Sia con accordi con aziende sia con sovvenzioni pubbliche, ha ottenuto un’offerta che copre fino a sette aree di lavoro – commercio, giardinaggio, ristorazione o multimedia – e cover dalla fine dell’ESO, adattato per coloro che ne hanno bisogno, fino alla formazione professionale specializzata, passando attraverso i corsi di formazione professionale iniziale.

La cosa più importante per loro è che tutti questi itinerari possono essere fatti sotto lo stesso tetto, con gli stessi tutor e gli stessi volti familiari, a differenza dell’universo frammentato dei corsi e centri che di solito è il mondo degli studi post-obbligatori. Ecco perché questo centro ha firmato accordi con aziende per la formazione. “Le alleanze con le aziende sono fondamentali per noi”, che difende un modello di doppia formazione in cui i giovani possono imparare mentre lavorano.

ISTITUTO IMPARIAMO CORSO FRANCIA 143 COLLEGNO (TO)

Regali per lui: scopri quello ideale

Quando facciamo un regalo, non c’è soddisfazione migliore che vedere il sorriso della persona che lo riceve. Ci sono persone che preferiscono fare regali piuttosto che riceverli, poiché la soddisfazione di aver sorpreso i propri cari con un dono particolare è ancora più grande. Qualunque sia la ricorrenza o l’evento che devi festeggiare, scopri con noi le idee regalo per lui.

 

Scopri il regalo ideale per ogni uomo

Sappiamo tutti che ci sono diversi tipi di uomini non è lo stesso Fare un regalo al nostro partner, a un amico o a fratello. Per questo motivo, abbiamo suddiviso il post in categorie specifiche (o forse è meglio dire in personalità specifiche) per scoprire quali dettagli possono fare la differenza, a seconda della personalità, dello stile e dei  gusti. Sorprendili con un regalo speciale!

 

 Uomo classico

L’eleganza non è solo una questione di stile ma anche di attitudine. Un uomo elegante è colui che colpisce sempre con la sua scelta poiché si prende cura di ogni dettaglio del suo aspetto con precisione. Gli uomini classici credono che la prima impressione che trasmettiamo sia la nostra lettera di presentazione, non solo occasionalmente come colloqui di lavoro o pasti formali , ma anche nel loro quotidiano. Giacche, camicie e pantaloni sono capi fondamentali nel suo guardaroba e per quanto riguarda i colori, sceglie sempre toni scuri come il nero o il blu navy. Questo tipo di uomini sanno anche godersi i piaceri della vita, come assaggiare un buon vino l’esclusività di un hotel di lusso o guidare un’auto di classe .

 

L’Hipster

Abiti di seconda mano o vintage, cappelli di lana, camicie a quadri … è molto facile identificare questa personalità maschile. Gli uomini che adottano questo stile di abbigliamento trovano i loro vestiti preferiti nei mercatini delle pulci e nei negozi di seconda mano, in cerca di esclusività e originalità. Animali come cervi, volpi, orsi, lupi e gufi sono indispensabili sia in borse di stoffa che in camicie o felpe. Inoltre, gli uomini hipster sono caratterizzati da un aspetto trascurato della barba. Sono anche frequentatori di social network come Facebook e Instagram dove condividono foto di pasti nei loro ristoranti preferiti, foto di se stessi in bianco e nero e paesaggi con effetti e filtri. Un regalo perfetto per un ragazzo hippster sarebbe un bel paio di occhiali da sole retroòo una macchina fotografica polaroid.

 

 Amante della tecnologia

Uomini a cui piace la tecnologia, noti anche come geek… ci sono persone che hanno sviluppato una vasta conoscenza dei dispositivi elettronici e del loro funzionamento poiché è la loro più grande passione. Gli amanti della tecnologia possono consigliarti al momento dell’acquisto di un nuovo telefono, perché sanno quali sono i migliori sul mercato e possono anche aiutarti in caso di problemi con il tuo computer. Non dobbiamo confondere i geek con i nerd poiché questi ultimi sono spesso fan di serie fantascientifiche come Star Trek e sono piuttosto introversi. I geek hanno una conoscenza pratica delle tecnologie e non portano all’estremo la loro passione per i film di fantascienza come Star Wars .

 

Gli sportivi

Sono attivi e non possono stare fermi senza fare nulla, anche quando vanno in spiaggia non possono semplicemente stendersi sul telo sotto il sole. Stiamo parlando di sportivi, per loro lo sport non è solo un hobby, è uno stile di vita . Si prendono molta cura della loro dieta e sia in inverno che in estate praticano qualche tipo di sport, sia andando a correre o facendo pesi in palestra. Agli atleti piace anche guardare lo sport in televisione e non perdere nessuna partita di pallacanestro, calcio, pallamano, rugby o anche sport meno popolari come il taekwondo. Il più grande sogno di qualsiasi atleta sarebbe partecipare alle Olimpiadi tuttavia, questo tipo di uomo è anche contento di seguirli in TV. Il regalo perfetto per uno sportivo sarebbe una sveglia da sfruttare ogni mattina per fare sport o un braccialetto dove posizionare il telefono e ascoltare musica mentre si corre.